Poltrone per anziani e avanguardia tecnologica

La tecnologia fa continui passi avanti e ci mette tutti nelle condizioni di poter fruire di prodotti di ultima generazione che contribuiscono al nostro comfort e che ci aiutano a compiere determinate azioni. Le innovazioni tecnologiche riguardano anche i supporti per il corpo umano che, da una parte, possono aiutare i più giovani a risolvere i loro problemi legati alla postura, e, dall’altra, possono essere di supporto agli anziani e ai disabili che necessitano di oggetti specifici utili ad alleviare problemi fisici e motori più seri.

Poltrone per anziani e tecnologie d’avanguardia

Le innovazioni tecnologiche sono particolarmente importanti per la realizzazione di complementi di arredo comuni come poltrone e divani, soprattutto quando queste devono essere integrate con sistemi massaggianti o alzapersona utili ad accompagnare e facilitare i movimenti di anziani e disabili.
Inoltre, i sistemi innovativi che abbiamo sviluppato ci permettono di realizzare poltrone per anziani dotate di optional che possono contribuire a facilitare la loro quotidianità.

Poltrone su misura per anziani

La struttura di una poltrona ne garantisce le prestazioni e ne assicura l’affidabilità, in questo senso è importante studiare quali sono le soluzioni che Spazio Relax mette a disposizione, e individuare quelle più adatte alla tipologia di problema cui vuoi dare sollievo.
La soluzione ideale sarebbe quella di realizzare poltrone, per anziani o disabili, su misura e completamente personalizzate che, oltre ai sistemi massaggianti e alzapersona, offrono la possibilità di scegliere optional specifici e adatti a rispondere a particolari esigenze.
La possibilità di assemblare una poltrona personalizzata, finalizzata, cioè, a risolvere determinate problematiche fisiche, mette a tua disposizione prodotti tecnologicamente elevati in grado di garantire relax unico, aiutarti ad assumere una postura migliore e a controllarla durante le ore della giornata.

Sistemi di movimento e massaggianti, e optional

I sistemi di movimento, i sistemi massaggianti e gli optional possono essere scelti e assemblati in modo da realizzare un poltrona unica e adatta alle tue esigenze. Inoltre, anche l’aspetto estetico può essere personalizzato scegliendo sia il materiale che preferisci, pelle, ecopelle e stoffa, che il colore più adatto ai tuoi gusti o allo stile della tua abitazione.

Rivolgiti a uno dei nostri rivenditori autorizzati, sarai guidato nella scelta di tutti gli elementi che renderanno unica la tua poltrona Spazio Relax.

Acciacchi da computer e come affrontarli

Assumere e mantenere una postura corretta durante lo svolgimento del proprio lavoro, soprattutto quando si passa tutta la giornata davanti allo schermo di un computer, è importante per evitare spiacevoli acciacchi da ufficio e da computer, che colpiscono il corpo e che derivano dal tipo di postura che si mantiene durante tutta la giornata.
Il rischio di sentire qualche dolore dopo una intensa giornata lavorativa è alto, per questo motivo è meglio prevenire l’insorgere di acciacchi facendo attenzione a piccoli dettagli che riguardano la postura, la postazione di lavoro e gli oggetti con cui si lavora.

Occhi e monitor

Tra i fastidi da ufficio più comuni c’è il mal di testa, un disturbo che, a seconda della sua intensità, può avere ripercussioni negative. Dopo aver passato tutta la giornata lavorativa davanti a un computer, può capitare di sentirsi la testa pesante e provare un offuscamento dei pensieri.
L’insorgere di questo fastidio deriva, nella maggior parte dei casi, da un eccessivo affaticamento degli occhi. Affaticamento che dipende dalla postazione lavorativa e dalla necessità di fissare con costanza lo schermo. Per fare in modo che gli occhi, e di conseguenza la testa, non risentano troppo della fatica a fine giornata, il monitor deve essere posizionato all’altezza degli occhi, in questo modo questi ultimi non si affaticheranno e non causeranno fastidiosi mal di testa.

Tastiere, mouse e braccia

Buona parte di un’attività lavorativa che prevede l’uso di un computer, prevede anche l’uso di una tastiera e di un mouse. Anche in questo caso non curare il corretto posizionamento di questi oggetti potrebbe avere effetti negativi e provocare dolori ai polsi e  alle braccia.
Utilizzare una tastiera e un mouse ergonomici offre la possibilità di far assumere alle braccia e alle mani una posizione naturale. Inoltre è importante non sottovalutare la posizione della braccia sulla scrivania facendo attenzione a non far gravare il peso delle spalle su di esse.

Mal di schiena e postura corretta

Il mal di schiena è il fastidio che colpisce la maggior parte dei lavoratori e non riguarda solo coloro che passano buona parte della loro giornata seduti. Per evitare il dolore a fine giornata, come abbiamo già avuto modo di scrivere, bisogna sempre fare molta attenzione alla propria postura e, di tanto in tanto, fare qualche piccolo esercizio per stirare la schiena o alzarsi e camminare per sgranchire le gambe.

Tutti questi fastidi possono essere evitati facendo attenzione, utilizzando strumenti ergonomici e organizzando il proprio spazio lavorativo in modo adatto alle proprie esigenze fisiche e lavorative.
La soluzione ideale, per prevenire gli acciacchi, è quella di realizzare, all’interno di un contesto lavorativo, uno spazio destinato al relax dei dipendenti dove trovare poltrone relax dotate di sistemi massaggianti che contribuiranno ad alleviare le tensioni mentali e muscolari.

Brando: divano relax o divano letto?

La nostra selezione dedicata ai divani relax/ divani letto è ricca di modelli versatili che possono essere realizzati in diverse dimensioni e che mettono a tua disposizione la possibilità di scegliere tra versione relax, dotata, cioè, di sistemi relax e meccanismi massaggianti, e versione letto che, grazie a meccanismi e sistemi di movimento, con poche mosse, ti permetterà di trasformare il divano in un comodo letto.
Tutte le fasi di progettazione e di lavorazione dei divani vengono effettuate all’interno della nostra azienda, questo ci permette di offrirti complementi di arredo di elevata qualità.

Il divano letto/ divano relax Brando

Il divano Brando è un elemento di arredo che combina design e comodità. Alla base della sua produzione ci sono saperi, pratiche artigianali e materiali che vengono selezionati con attenzione e che garantiscono la realizzazione di prodotti altamente performanti.

Il divano Brando

Il divano relax/ divano letto Brando per soddisfare al meglio esigenze diverse è disponibile in differenti varianti:

  • poltrona;
  • divano 2 posti;
  • divano 2 posti maxi;
  • divani 3 posti;
  • divano 3 posti maxi;
  • penisola.

Tutte le varianti del letto possono essere realizzate con materasso Top17 (altezza cm 17) dotato di una falda superiore in Memory Foam che garantisce comfort e comodità. Inoltre potrai scegliere tra tre differenti tipologie di braccioli: classic, comfort, soft.

Materiali e soluzioni

Il divano Brando è realizzato con materiali di qualità selezionati con cura.
Il nostro team è composto da personale dotato delle competenze necessarie a individuare le soluzioni innovative più adatte a rendere i divani e le poltrone Spazio Relax unici e facilmente riconoscibili.

Il divano relax/ divano letto Brando è una soluzione adatta per coloro che hanno bisogno di un divano comodo, funzionale e utile.
Visita il nostro sito, scopri tutte le sue caratteristiche e scegli la soluzione che meglio soddisfa le tue esigenze.

Salone del Mobile di Milano 2019: 9 – 14 aprile

Il Salone del Mobile 2019

Come tutti gli anni, anche quest’anno è arrivato il mese di marzo e con lui il ritmo frenetico dei preparativi che precedono la nostra partecipazione al Salone del Mobile di Milano. È l’appuntamento annuale più atteso per tutti coloro che operano nel settore dell’arredo e del design e che attendono questa occasione per entrare in contatto con realtà storiche ed emergenti del settore.

Salone del Mobile 2019: siamo pronti!

Ci stiamo preparando per partecipare nel migliore dei modi alla 58° edizione del Salone del Mobile di Milano certi che, come ogni anno, sarà un’esperienza entusiasmante. Si tratta di un evento che coniuga business e cultura, dove è possibile ammirare una scelta ampia di prodotti di qualità suddivisi in tre categorie: classico; design; xLux. Il tutto tenendo sempre presenti aspetti quali la qualità e l’innovazione tecnologica.

Queste sono le premesse, siamo certi che anche quest’anno avremo modo di: definire importanti relazioni con altre realtà, sia nazionali che internazionali; presentare i nostri nuovi prodotti; raccogliere spunti grazie ai quali potremo progettare e sviluppare soluzioni innovative.
Anche quest’anno presenteremo una selezione delle poltrone che compongono la nostra collezione e modelli più recenti.

Vuoi scoprire le novità che abbiamo preparato?
Continua a seguirci o vieni a trovarci, ti aspettiamo!

Ricorda:
Salone Internazionale del Mobile 2019
dal 9 al 14 aprile
Padiglione 14, Stand C46 – Fiera Milano, Rho

Ergonomia in ufficio

Trascorrere molte ore seduti non fa bene al corpo e abbiamo già visto quanto sia importante mantenere una postura corretta per evitare di accumulare tensioni che potrebbero sfociare in dolori.
Organizzare un ufficio o il proprio spazio di lavoro facendo attenzione all’ergonomia, da una parte è molto semplice, dall’altra favorisce il benessere quotidiano durante lo svolgimento di una attività lavorativa.

Ufficio ergonomico e benessere

Un ufficio ergonomico avrà effetti positivi su tutti i dipendenti: da una postazione lavorativa che garantisce una postura corretta derivano prestazioni lavorative migliori.
Al contrario, diversi studi hanno dimostrato che una scarsa ergonomia genera stress con conseguenze negative sullo svolgimento della propria attività e sulla struttura muscolare e scheletrica dei lavoratori.

Complementi d’arredo per un ufficio ergonomico

Attualmente sono disponibili molte soluzioni per rendere un ufficio ergonomico e per apportare miglioramenti allo spazio lavorativo.
Anche il design delle sedie e degli sgabelli tiene in considerazione le esigenze di comodità di lavoratori e operatori.
Se poi l’attività lavorativa prevede di dover trascorrere molto tempo davanti al pc è necessario fare attenzione all’altezza del monitor e alla posizione della braccia sulla scrivania, soprattutto quando si fanno attività di digitazione di dati o di testi.
È importante fare attenzione anche alla posizione dei piedi sotto la scrivania, se necessario, bisogna utilizzare un poggiapiedi.

Buone abitudini per il proprio corpo

Lavorare in un ambiente ergonomico e organizzato potrebbe non bastare, potrebbe essere necessario fare dei piccoli esercizi per variare la monotonia, per sciogliere i muscoli della spalle e delle gambe, e per stirare la schiena.
Buona abitudine è alzarsi e camminare, mentre è sempre consigliato approfittare di tutte le occasioni per muoversi, ad esempio preferendo le scale all’ascensore.

L’ideale sarebbe creare uno spazio relax in un contesto lavorativo in cui poter ricaricare le energie e in cui poter rilassare il corpo e la mente.

Ischia: poltrona relax semplice e lineare

Ischia ha una linea semplice e rappresenta un’ottima soluzione per chi vuole una poltrona relax alzapersona che sia anche un elemento di arredo in grado di integrarsi in contesti abitativi differenti. Come tutte le poltrone Spazio Relax, Ischia è realizzata con materiali di qualità, è affidabile e sicura e può essere personalizzata scegliendo tra le versioni relax, gli optional e le combinazioni rivestimento/ colore che fanno parte del nostro catalogo.

Ischia, ti permetterà di trascorrere momenti di relax quotidiano e domestico. Ha, inoltre, caratteristiche che la rendono unica e riconoscibile tra le nostre poltrone.

Ischia: poltrona alzapersona

Ischia è una poltrona elegante e dalla linea semplice e lineare.
È stata studiata per rispondere a esigenze estetiche e per soddisfare bisogni di comodità domestica.
Grazie alla cura che mettiamo nello scegliere materiali di qualità, Ischia è affidabile e adatta a facilitare la quotidianità sia di coloro che hanno difficoltà motorie e che necessitano di assistenza giornaliera, sia di coloro a cui piace avere elementi di arredo che siano belli, comodi e utili.

Piedi in legno

Caratteristica della poltrona relax Ischia sono i piedi in legno che contribuiscono a dare stabilità alla poltrona e a contraddistinguerne l’aspetto estetico.

Optional e versioni relax

La poltrona Ischia supporta alcuni degli optional che compongono il nostro catalogo, nel dettaglio: il kit batteria, il roller system, il kit vibro, il kit termo, il supporto lombare BF15, è predisposta per montare un tavolino estraibile e, su richiesta, è disponibile anche nella versione Dispositivo medico.
Inoltre può essere realizzate con sistemi lift alzapersona, a 1 o a 2 motori.
Questa grande possibilità di scelta ti consente di personalizzarla e di ottenere una poltrona Spazio Relax che risponderà, in tutto e per tutto, alle tue necessità.

Ischia coniuga caratteristiche di relax e comfort con esigenze estetiche e di design presentandosi come un complemento di arredo utile e bello.

Una postura corretta è la base del benessere

Parliamo spesso di benessere e di comodità quotidiana, di rimedi contro il mal di schiena e contro i dolori articolari e muscolari, oggi ci focalizziamo su quelle che sono le buone pratiche per prevenire situazioni problematiche. Buone pratiche che andrebbero messe sempre in atto anche quando stiamo utilizzando una poltrona relax.

Benessere sì, ma in modo corretto!

Uno degli aspetti da curare con particolare attenzione è la postura che assumiamo durante tutto l’arco della giornata. È un aspetto, questo, che non riguarda solo il modo in cui stiamo seduti, ma ha a che fare anche con il modo in cui camminiamo o quello in cui stiamo in piedi: il termine postura, infatti, si riferisce al modo in cui manteniamo in equilibrio il nostro corpo nello spazio. Non sempre lo facciamo in modo corretto, anzi, in molti casi tendiamo a distribuire male il peso corporeo creando le condizioni per l’insorgere di dolori articolari.

Postura e posizioni abituali

La postura, quindi, ha a che fare con le posizioni che assumiamo durante lo svolgimento di tutte le nostre attività quotidiane, dal camminare allo studiare, dal lavorare al dormire.
Purtroppo, sulle abitudini sbagliate incide molto uno stile di vita sedentario e un’attività lavorativa che prevede il trascorrere molto tempo seduti o lo svolgere un lavoro che richiede sforzi fisici o movimenti di routine.
L’obesità è un altro aspetto che incide negativamente sulla postura perché sottopone l’apparato scheletrico e muscolare, e in particolare la schiena, a uno sforzo eccessivo.
I problemi legati a una scorretta postura sono, quindi, molto diffusi, e mal di schiena, dolori alle ginocchia e ai talloni sono molto comuni: a lungo andare abitudini posturali scorrette finiscono per avere un effetto negativo sul benessere fisico dell’individuo, influendo negativamente sulla qualità della sua vita.

Prevenire e correggere cattive abitudini posturali

È importante prevenire la sedimentazione di abitudini posturali scorrette o correggerle quando ormai hanno preso il sopravvento. È altrettanto importante intervenire subito e non lasciare che eventuali situazioni problematiche si acutizzino.
Una postura corretta: è comoda da mantenere, non crea alcun tipo di tensione muscolare e, di conseguenza, non provoca alcun dolore.
Anche quando abbiamo a disposizione sedie ergonomiche o poltrone relax dobbiamo fare attenzione a come le utilizziamo e, soprattutto, dobbiamo impegnarci a mantenere la schiena diritta e attaccata alla spalliera.

Inoltre, mantenere una postura corretta ti aiuterà a goderti di più la tua poltrona Spazio Relax.

Una poltrona relax in camera da letto

Una poltrona è un complemento d’arredo che si adatta bene in diversi ambienti domestici. Le stanze dove è consueto trovare una poltrona sono il salotto e il soggiorno che sono quelle dedicate al relax e in cui si ricevono e si intrattengono gli ospiti.
Una poltrona, però, grazie alla sua versatilità è un complemento d’arredo che può dare un tocco di classe anche alla camera da letto, fornendo una comoda seduta e contribuendo alla creazione di un angolo intimo e riservato dedicato al relax. A seconda dello spazio a disposizione si può scegliere il modello di poltrona più adatto. E, a seconda dello stile della camera da letto, si possono scegliere colore e rivestimento e personalizzare la poltrona secondo il proprio gusto.

Poltrone Spazio Relax per la camera da letto

Una poltrona girevole

Le poltrone girevoli hanno un design molto ricercato, sono esteticamente curate, sono realizzate con materiali di qualità e sono dotate di sistemi relax e alzapersona. Nel nostro catalogo ce ne sono diversi modelli: si tratta di poltrone molto versatili che si adattano sia a una camera da letto moderna che a una con uno stile più classico. Una poltrona girevole è una soluzione che ben si adatta alla creazione di un proprio spazio relax in camera da letto.

Una poltrona dallo stile classico

Altra soluzione è quella di una poltrona dallo stile classico e raffinato, che si faccia notare sia per il suo design che per i materiali con cui è realizzata. La scelta dovrebbe prendere in considerazione anche il resto dell’arredamento per decidere se acquistare un modello in linea con i mobili o uno in netta contrapposizione.

Una chaise longue o un divano

Se lo spazio lo consente potresti prendere in considerazione l’idea di acquistare una comoda e accogliente chaise longue o un divano da due posti che rappresenta un complemento di arredo ricco di fascino e personalità.

Qualunque sia la tua scelta, tenuto conto dello spazio che hai a disposizione e dello stile dei mobili, una poltrona in camera da letto deve soddisfare sia i tuoi gusti che le tue esigenze di comodità.
Sfoglia il catalogo Spazio Relax: avrai la possibilità di scegliere tra tanti modelli.

Poltrone relax alzapersona e disabilità motorie

La disabilità fisica è una condizione di handicap o di menomazione che ha conseguenze sulle funzioni del corpo non consentendo a un individuo di svolgere autonomamente alcune attività quotidiane.
Le disabilità fisiche possono avere cause differenti, possono essere conseguenza dell’età o di traumi gravi, possono derivare da problemi del sistema nervoso, possono avere origine da un’anomalia genetica o possono derivare da patologie neurodegenerative.
Una delle conseguenze di una situazione di disabilità fisica è la ridotta mobilità e la capacità limitata di movimento.
A seconda della cause, queste situazioni possono essere temporanee o permanenti, in ogni caso è necessario dotarsi di supporti utili a: facilitare i movimenti, compensare i limiti imposti dalla ridotta mobilità, agevolare la quotidianità domestica.

Una poltrona relax e alzapersona per disabili

Tra le poltrone che abbiamo a disposizione ce ne sono alcune progettate per coloro che hanno difficoltà motorie e che hanno bisogno di un supporto meccanico per la comodità domestica e per facilitare la gestione di alcuni aspetti della quotidianità.
Innanzitutto, le poltrone relax possono montare meccaniche che prevedono la possibilità di muovere, sia insieme che autonomamente, la spalliera e la pediera permettendo, così, all’occupante, di trovare in completa autonomia la propria comodità. Il meccanismo lift alzapersona è utile a facilitare il raggiungimento della posizione eretta senza doversi sforzare. Infine, le poltrone Spazio Relax possono montare anche sistemi massaggianti, utili ad attivare la circolazione e a rilassare la muscolatura.

Alcune poltrone, poi, possono essere realizzate con i braccioli estraibili, questo accorgimento facilita, soprattutto, gli spostamenti dalla poltrona a una sedia o a un letto. Inoltre, in alcuni casi, al posto dei braccioli può essere inserito un tavolino. Le poltrone possono poi essere dotate di optional particolari, come il roller system o il maniglione, che facilitano gli spostamenti della poltrona all’interno degli ambienti domestici.

Infine, le poltrone ad uso sanitario sono realizzate con una falda antidecubito, nella parte superiore dei cuscini di seduta, che si ottiene con un materiale di origine vegetale arricchito con essenze naturali. Questa ‘accortezza’ è utile per evitare che si formino piaghe o lesioni sul corpo di coloro che sono costretti a trascorrere parecchio tempo su una poltrona relax.

Sfoglia il nostro catalogo per scoprire qual è la poltrona adatta a te.

Tutelare gli anziani: tra robotica e supporti alzapersona

L’Italia è un paese che invecchia, ormai non è più una novità.
Al costante aumento della popolazione anziana non corrisponde, però, una maggiore attenzione alle loro esigenze e soprattutto alla loro necessità di sicurezza sia nella società che nei contesti domestici.
L’Italia, secondo un’indagine su 28 Paesi europei, è quindicesima per i servizi offerti agli anziani, in particolare per quel che riguarda l’accesso ai servizi sanitari e l’uso di tecnologie che possano essere di aiuto nella quotidianità.

Da una parte, sono indispensabili servizi di assistenza sanitaria e sociale, dall’altra, occorre migliorare gli aspetti che riguardano la sicurezza domestica. Una casa sicura e confortevole è fondamentale per garantire che non avvengano incidenti domestici che potrebbero avere conseguenze gravi per la salute di un anziano.
In questo la tecnologia può essere di grande aiuto, si stanno sviluppando sistemi di monitoraggio e sensori ambientali in grado di garantire un controllo costante sui movimenti degli anziani e sulle condizioni di temperatura o di luminosità degli ambienti in cui vivono.

E poi ci sono soluzioni tecnologiche che vengono migliorate con costanza e che, a breve, assumeranno un posto di rilievo nella quotidianità degli anziani, in quella di chi deve occuparsi di loro e nelle discussioni, in alcuni casi, di carattere etico.

Robot per accudire gli anziani

Per quanto possa sembrare frutto dell’immaginazione, ci sono Paesi in cui si sta iniziando a riflettere sulla possibilità di affiancare agli anziani una presenza robotica che li aiuti nella quotidianità. Tenendo sempre presente che la qualità della vita degli anziani deve essere messa al primo posto, il tema dell’uso dei robot nell’assistenza domestica degli anziani ci accompagnerà nel futuro, soprattutto per le questioni etiche che ne derivano.

Supporti alzapersona

Gli anziani, anche quelli in perfetta salute, hanno minori abilità rispetto agli individui adulti. Soprattutto dal punto di vista motorio, con il passare del tempo perdono agilità e, da un certo punto in poi, certi movimenti possono iniziare a essere più difficili da compiere oltre che un po’ dolorosi. Impegnarsi nella tutela degli anziani vuol dire anche mettere a loro disposizione supporti e accessori che possano agevolare alcuni aspetti della loro quotidianità.
E qui entriamo in campo noi di Spazio Relax con, da una parte, le nostre poltrone alzapersona e, dall’altra, gli optional e gli altri supporti che abbiamo sviluppato, come sollievo: supporto alzapersona meccanico e motorizzato per il WC.